A.M.P.F.A.R.

L’ A.M.P.F.A.R. è l’Associazione Muratoria delle Potenze Firmatarie dell’ Accordo di Roma del 12 marzo 2002 E.V., la cui costituzione è stata celebrata ritualmente il 18 maggio 2002 E.V. al Grande Oriente di Bari nella Valle del Rufido.

I Gran Maestri sottoscrittori sono stati:

Giosuè Notari per la Serenissima Gran Loggia Unita d’Italia;

Ferdinando Viglieno Cossalino per la Massoneria Universale Gran Loggia Simbolica Unita;

Antonio Hermann Carbotti per la Gran Loggia Tradizionale e Simbolica d’Italia Discendenza di Piazza del Gesù;

Luciano Grauso per la Serenissima Gran Loggia Nazionale Italiana degli Antichi Liberi Accettati Muratori Piazza del Gesù Palazzodel Sacramento Napoli;

Carmelo Coglitore per la Serenissima Gran Loggia Nazionale Italiana degli Antichi Liberi Accettati Massoni Comunione i Piazza del Gesù;

Tommaso Capoccia per la Gran Loggia Nazion. degli Antichi Massoni d’Italia;

Serge Lubin per la Grande Loge Mixte Souveraine R:.E:.A:.A:.;

 

I Gran Maestri firmatari costituiscono il Consiglio di Reggenza, e hanno deciso che i primi sei, facilitati dalla loro presenza in Italia, lo presiederanno alternativamente, due anni ciascuno.

Il primo Gran Maestro Reggente, che si fregia del titolo di Presidente è Giosuè Notari che sarà sostituito,in prossimità del Solstizio d’Inverno dell’anno 2003 dell’Era Volgare da Giovanni Rosato, nel frattempo divenuto GranMaestro della M:.U:.G:.L:.S:.U:.

L’A.M.P.F.A.R. è retta da un regolamento di tipo federativo.

Successivamente alla costituzione è uscito dall’accordo il Gran Maestro Carmelo Coglitore per la S:.G:.L:.N:.I:. degli A:.L:.A:.M:. Comunione di Piazza del Gesù,ed ha aderito il Gran Maestro Luigi Corradini per la Gran Loggia Cisalpina.

Nel 2005 il Sovrano Ordine Massonico d'Italia decise di ritirare la propria adesione all'AMPFAR.

 

L.U.F. 

E' un' associazione fondata nel 1905, a scopo non lucrativo, composta da Massoni attivi, che operano a titolo individuale, liberi da ogni limitazione di obbedienza.

Che finalità ha?

Sviluppare e migliorare le relazioni fraterne ed amicali dei F:.M:.del mondo intero, quindi aspira a creare un'azione coordinata che favorisca la fraternizzazione degli uomini e dei popoli.

Come agisce?

Incoraggiando tutti gli sforzi che tendono a sviluppare la comprensione degli uomini e la loro fratellanza.

Sostenendo ed assistendo i Massoni che si trovino in difficoltà o nel bisogno.

Con contatti verbali ed epistolari con gli Associati di tutti i paesi appartenenti.

Pubblicazioni di testi informativi e di opere documentarie.

Organizzando riunioni, manifestazioni, e commissioni di lavoro per tutte le discipline ricoperte dagli associati, nei diversi paesi 

Anche con scambio di conferenzieri. (Articolo N' 1 degli statuti)

Ci sono limitazioni per gli associati L.U.F.?

L'Associazione lascia ai suoi membri una libertà totale, su tutto ciò che non sia in contrasto con gli obiettivi fondamentali.

In rapporto alle obbedienze? L' Associazione si astiene da ogni ingerenza sui principi delle obbedienze massoniche.

Rispetto alla politica e alla religione? L' Associazione adotta un atteggiamento assolutamente neutro, per quel che concerne i temi politici o religiosi. (Articolo N'2 degli statuti)

Chi la dirige? 

A livello mondiale un comitato esecutivo che coordina le attività dei gruppi amministrativi nazionali autonomi, che hanno sede nei principali paesi del Mondo. Ogni anno un congresso mondiale riunisce i membri in una città diversa.

A livello nazionale un gruppo amministrativo che è formato da commissioni responsabili degli affari interni ed esterni, della gioventù e della cultura. I membri sono sollecitati a esprimersi su tutti i problemi trattati in occasione dell' assemblea generale annuale.

Come lavora la L.U.F.?

Lo scopo della L.U.F. consiste nell'informare e METTERE IN CONTATTO, affinché, in un mondo in costante trasformazione, sia facilitata e favorita, un'azione sempre più adeguata ed efficace.

Con quali mezzi ? 

Informazioni

Conferenze, pubblicazioni... soprattutto dibattiti in occasione delle colazioni di lavoro.

Contatti diretti

Visitando altre Loggie, centri culturali, gemellaggi ed intergruppi.

Studio

Temi attuali e problemi concreti dell'epoca.

 

Grazie a queste molteplici attività la L.U.F., adattando metodi inziatici e scientifici, vuol stimolare i processi che tendono a :

L iberare dai condizionamenti che generano contraddizioni e limiti.

U nire, secondo i principi relativi all'iniziazione.

F raternizzare, mettendo in risalto le relazioni autentiche.

Eccovi la triplice azione che si propone la L.U.F., poiché viviamo in una Società dove regna l'intolleranza, la violenza e la polluzione mentale. È questo il metodo per il raggiungimento di un ideale di pace attiva, di libertà e di universalità.

Come diffondiamo le informazioni?

Ogni gruppo nazionale, stampa un bollettino, generalmente trimestrale, che informa i membri sulla vita dell'associazione.

Sul piano internazionale é L.U.F - INFO che esce 3 volte all'anno e in tre lingue.

Dove è presente la L.U.F.?

La L.U.F. é rappresentata nei seguenti paesi:

Germania. Austria, Belgio, Danimarca, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Lussemburgo, Svizzera, Argentina, Brasile, Canada, Columbia, Equatore, Messico, Paraguay, Uruguay, U.S.A, Venezuela. Israele, Togo, Zaire.

Alcuni paesi sono in sonno: Libano, Turchia, Iran, Marocco, Algeria, Tunisia, Portogallo.

Altri sono in formazione : Costa d'Avorio, Mali, Isole Maurizio e Gabon.

Come si è ammessi alla L.U.F.?

Tutti i fratelli Massoni, iniziati e regolarmente attivi, indipendentemente dall'obbedienza o dal rito, sono i benvenuti e possono partecipare alla nostra azione.

Leggete: Il pensiero del nostro presidente

 

PER INFORMAZIONI E DETTAGLI RIVOLGERSI A:

Ing. Celestino Grassi

Cell. 331.1972256

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Oppure consultare il sito www.lufitalia.it

Scarica il modulo di adesione.

 

TRATTATI DI AMICIZIA

Il 23 Ottobre 2013 è stato firmato a Bucarest un trattato di amicizia tra il SOVRANO ORDINE MASSONICO D'ITALIA e la MAREA LOJA ROMANA fondata nel 1880.

Il 14 Dicembre 2013 sono stati firmati a Roma dei trattati di amicizia tra il SOVRANO ORDINE MASSONICO D'ITALIA e

  • il Rito Orientale Mediterraneo di Misraim Memphis;
  • l'Ordine Egizio Tradizionale;
  • la Serenissima Gran Loggia Degli Antichi Massoni D'Italia;
  • la Serenissima Gran Loggia Del Mediterraneo;
  • la Serenissima Gran Loggia Di Sicilia;
  • la Serenissima International Mediterranean Grand Lodge,
  • la Serenissima Gran Loggia Del Grande Oriente Del Mediterraneo.

A Marzo 2015 è stato firmato un trattato di amicizia tra il Sovrano ordine Massonico D'Italia e la la Gran Loggia Unita di Bulgaria;

Il 30 Maggio 2015 è stato firmato un trattato di amicizia tra il Sovrano Ordine Massonico D'Italia e la Grande Loge Maçonnique Française de Tradition;

Il 19 Giugno 2015 è stato firmato un trattato di amicizia tra il Sovrano Ordine Massonico D'Italia e il  G.'.O.'.L.'.M.'.I.'. Grande Oriente Liberi Muratori d'Italia;

Il 21 Settembre 2015 è stato firmato un trattato di amicizia tra il Sovrano Ordine Massonico D'Italia e la G.'.L.'.M.'.D.'.I.'. Gran Loggia Massonica Donne d'Italia;

Il 25 Giugno 2016 è stato firmato un trattato di amicizia tra il Sovrano Ordine Massonico D'Italia e la Gran Loggia dei Liberi Muratori del Montenegro;

Il 10/06/2017 è stato firmato un trattato di amicizia tra il Sovrano Ordine Massonico D'Italia e la Rispettabile Loggia La Rose de Thelema.